Il rapporto di Amnesty sugli hotspot in Italia

Da qualche settimana ho avviato diverse collaborazioni, sto riorganizzando con molta gioia le mie giornate e sto facendo ricerche e scrivendo un bel po’, ma questa è la prima volta che pubblico un pezzo da due mesi – è, insomma, l’inizio ufficiale delle mie nuove collaborazioni, a partire da quella con Open Migration a cui tengo molto. E’ un racconto sul rapporto di 65 pagine che Amnesty International ha pubblicato oggi per documentare le violazioni commesse dall’Italia negli hotspot dove vengono portate le persone migranti appena arrivate. Il rapporto di Amnesty (in inglese, e qui vi ho tradotto alcuni passaggi) è corredato da un apparato molto utile sulla normativa europea e italiana e da una serie di raccomandazioni, la prima delle quali è quella di rivedere il regolamento di Dublino. Buona lettura.

Hotspot Italia: tortura e abusi secondo il rapporto di Amnesty International

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.